Premio studio e Presentazione del libro "Il paese degli imbecilli" (Edizioni il papavero) di Corrado Taranto

Inviato da E.Vittozzi il Dom, 16/06/2019 - 08:21
pres_libro

Come annunciato dal comunicato n.8 affisso e distribuito ovunque, nel prosieguo delle attività culturali del Cral Circumvesuviana del Presidente Gianfranco Lombardo, venerdì 14 giugno, nei locali della Biblioteca "Fernando Origo" di Napoli Porta Nolana, si è svolta la presentazione del libro "Il paese degli imbecilli" (Edizioni il papavero) di Corrado Taranto.

(Le "Edizioni il papavero" hanno oltre 800 titoli in catalogo, nella convinzione che i libri annullano le distanze e le diversità. Pippo Baudo, Alessandro Meluzzi, Alessandro Cecchi Paone, Pino D'Angiò, Maurizio De Giovanni, Pino Aprile, Nichi Vendola, Massimo Giletti, fra gli altri, hanno curato le prefazioni; Bruno Venturini, Aldo Masullo ed, appunto, Corrado Taranto hanno pubblicato per queste edizioni.)

Durante la serata il Consiglio Direttivo del Cral Circumvesuviana ha premiato 12 studenti/studentesse "meritevoli" con il libro autografato dall'Autore, una pergamena-ricordo e una pregevole penna in legno, finemente lavorata dal Maestro Aristide Zeppetella.

ilpaesedegliimbecilliChi scrive (che ha avuto, anche questa volta, l'onore, l'onere e il piacere di condurre l'Evento) indossava una significativa t-shirt rossa recante la frase "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti!" molto adeguata alla situazione...

Ho posto a Corrado domande sul libro, sui suoi ricordi lavorativi, sulla Famiglia Taranto (papà Carlo e zio Nino), sul presente, sul futuro, ecc. ecc... Risposte sincere, chiare, esaustive, coinvolgenti.

Poi il graditissimo "assaggio culinario" per tutti i presenti offerto dal "solidale" e disponibile Enzo, titolare del Ristorante "da Leonardo": pasta&patateconprovola e paste&fagioli. Lo stesso "Ospite d'Onore" ha versato mestoli di queste pietanze prelibatissime, distribuiti da Pino Caputo, Salvatore La Monica, Gaetano Marzano, mentre il "buon" Presidente mesceva vino rosso... Il tutto immortalato da Gennaro Pallonetto.

EMILIO VITTOZZI

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web per supportare funzionalità tecniche che migliorano la tua esperienza utente.

Per disattivare l'opzione clicca per maggiori informazioni.