"Il treno fantasma. Il viaggio del Dottor Petrov" CIRO NERI - recensione di Emilio

cironeriCIRO NERI

Bookabook narrativa

Giugno 2020 € 16.00

Ciro Neri è nato e vive a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. Ha una laurea magistrale in Discipline economiche e una grande passione per la scrittura. Nel 2016 il suo racconto Le avventure della fiera Raiam è stato inserito nella raccolta Da qui in poi.La cura delle parole in 21 racconti, edito da Utet e curato da Scuola Holden.

Il treno fantasma. Il viaggio del dottor Petrov è il suo primo romanzo. Il protagonista della storia è Alexander Alexandrovich Petrov, uno psicologo appassionato di scienze occulte che intraprende un viaggio molto particolare: infatti, il dottore si ritrova su un misterioso treno diretto verso l’ultima destinazione, il regno dei morti.

Durante il viaggio, il dottor Petrov fa la conoscenza di tanti diversi personaggi, sospesi fra il mondo dei vivi e quello dei defunti: ognuno dei passeggeri di questo singolare treno ha una storia da raccontare allo psicologo, che ascolta tutti con attenzione. E mentre Petrov vorrebbe tornare a casa, qualcosa di oscuro ostacola il suo cammino…

Pubblicato giovedì 6 agosto 2020 dalla casa editrice bookabook, è indubbiamente un'opera che prende il lettore, dalla prima all'ultima pagina: Neri scrive in maniera alquanto scorrevole, con proprietà di linguaggio, anche se il tema "fantasy" non è il mio preferito...

Anzi. Tanto è vero che, quando il Capotreno Felice Romano (matricola 105154) mi porse il libro chiedendomi di leggerlo e di recensirlo, rimasi alquanto perplesso perchè il collega in questione è conosciutissimo per tante altre cose, certamente non per essere un accanito lettore di libri...

Eppure al termine della pagina 248 sono stato invaso da un moto di soddisfazione per averlo letto in circa 5 giorni consecutivi...

Non so se e quando lo si potrà presentare al Cral della Circumvesuviana, anche perchè nella lista ci sono già Gino Rivieccio, Maurizio de Giovanni e Mauro Oropallo. Comunque, chi vivrà vedrà...

Tags

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web per supportare funzionalità tecniche che migliorano la tua esperienza utente.

Per disattivare l'opzione clicca per maggiori informazioni.